schermata-2016-03-13-alle-15-23-22

MLT

(Music Learning Theory)

_

La Music Learning Theory è una teoria dell’apprendimento musicale elaborata dal prof. Edwin Gordon in America attraverso anni di ricerche e studi che spiega in che modo l’essere umano apprende la musica ed il suo linguaggio. Così come il bambino ascolta i genitori parlare a lui in modo amorevole, relazionale, ma anche in modo molto complesso, così la musica si avvicina ai piccoli attraverso il canto dell’insegnante. Il bambino, secondo Gordon, dovrebbe essere avvicinato alle note sin dai primi giorni di vita per sviluppare il senso della sintassi musicale, premessa indispensabile per trarre beneficio quando inizierà il vero e proprio apprendimento tecnico. Il percorso educativo della MLT rispetta le tappe ed i tempi di apprendimento naturali del bambino senza forzature, scoprendo potenzialità musicali nascoste, attitudini ed inclinazioni personali. Durante il corso il bambino comincerà ad elaborare un proprio “pensiero musicale” ovvero si favorirà lo sviluppo dell’AUDIATION, neologismo creato dal professor Gordon che indica la capacità di sentire e comprendere nella propria testa suoni (musica) non più o non ancora fisicamente presenti.